L'Associazione
Serial Killer
Casi irrisolti
Pubblicità
L'opinione
News
Store
Link utili
Cinema
Libri
Serial Pixel
Area sondaggi
Rassegna Stampa
Sala multimediale
UFFICIO BREVETTI
Virtual Tears
spacer
ATTENZIONE! Da oggi, nell'area STORE, potrete acquistare dei gadget personalizzati con il marchio "SERIAL LILLER CULT". Per maggiori informazioni contattate direttamente la redazione al numero di telefono: 0587 734105. Distinti saluti 
Denise Pipitone

>>Vedi o scarica il filmato [12 MB] N.B. Il download potrebbe richiedere alcuni minuti.

Sono oramai passati alcuni anni da quando la piccola Denise Pipitone, rapita da sconosciuti, svaniva nel nulla. Era il primo settembre del 2004, la bimba aveva tre anni e stava giocando proprio davanti casa sua, a Mazara del Vallo. Da allora tante segnalazioni, tante indagini e una mamma, Piera Maggio, che dal primissimo momento non si è mai fermata un attimo. L'ultima segnalazione, sulla quale gli inquirenti hanno aperto l'ennesima indagine, è arrivata a Piera Maggio pochi giorni fa nella propria casella di posta elettronica. Alcuni fotogrammi, estrapolati da un filmato, in cui si vede una bambina che potrebbe somigliare molto a Denise e che appare in condizioni di forte disagio, forse maltrattata. A dirlo è stata la stessa signora a ''Chi l'ha visto?''. I fotogrammi, che sono al vaglio degli inquirenti, provengono da un sito web di bambini abusati, ha detto la madre a Federica Sciarelli, conduttrice della trasmissione. ''C'è una certa somiglianza con mia figlia, ma i tratti somatici devono essere ancora valutati dagli esperti. Del resto sono passati quasi tre anni...'', ha detto Piera Maggio durante la trasmissione andata in onda nel 2007. ''Certamente - ha aggiunto la mamma di Denise - non mi colpisce come le immagini di quel videoclip girato il 18 ottobre 2003 da una guardia giurata a Milano, ma allora erano passate solo poche settimane dalla scomparsa della mia bambina''. Le immagini sono al vaglio dei magistrati della procura di Marsala. ''Si tratta - ha spiegato Giacomo Frazzitta, il legale di Piera Maggio - di un video pedofilo, che abbiamo trasmesso alla Procura dopo che una persona ce l'ha segnalato dicendoci che c'era una bimba che somigliava a Denise. Nelle immagini si vede il faccino di una bambina terrorizzata, ma mi sento di escludere matematicamente che si tratti della piccola Denise''. ''Ci sono elementi nell'indagine che ci fanno ben sperare che Denise sia ancora in vita, ad esempio il modo in cui qualcuno ne ha parlato... Al presente non come un cadavere'' ha poi aggiunto il legale. Intanto, nei prossimi mesi i Ris di Roma effettueranno gli accertamenti sulla Ford Mondeo ritrovata a Febbraio nei pressi di Anzio. Sull'auto, secondo una segnalazione, lo scorso Ottobre sarebbe stata avvistata una piccola in compagnia di tre zingari. Gli esami dovranno stabilire se all'interno del veicolo ci siano tracce del passaggio di Denise.

Cerca nel Sito
 
Rassegna Stampa
  
 

Entra nella community di Serial Killer e lascia messaggi sul nostro Guestbook.


ATTENZIONE! Da oggi puoi seguirci anche su FaceBook e Twitter e interagire con noi tramite questi popolari social network. Buona visione


spacer
spacer
spacer
(C) Copyright 2010 by Serial Killer Cult ® - P.I. 90022850508