L'Associazione
Serial Killer
Casi irrisolti
Pubblicità
L'opinione
News
Store
Link utili
Cinema
Libri
Serial Pixel
Area sondaggi
Rassegna Stampa
Sala multimediale
UFFICIO BREVETTI
Virtual Tears
spacer
ATTENZIONE! Da oggi, nell'area STORE, potrete acquistare dei gadget personalizzati con il marchio "SERIAL LILLER CULT". Per maggiori informazioni contattate direttamente la redazione al numero di telefono: 0587 734105. Distinti saluti 
Ti trovi qui: Virtual Tears » Cindy Schall


 
Cindy Schall
 
 
 
Il 9 gennaio 1973 Ed Kemper rapisce Cindy Schall, un’altra studentessa. Tenendola sotto la minaccia di un fucile, la costringe a entrare nel bagagliaio della sua auto, quindi le spara. Ormai il suo “rituale” è ben consolidato: porta a casa il cadavere, lo violenta e lo seziona nella vasca da bagno. Sparpaglia poi i resti chiusi in vari sacchetti sulla scogliera di Carmel, ma riserva un trattamento particolare alla testa. La seppellisce nel cortile sul retro, col viso rivolto verso l’alto, in direzione della camera da letto della madre.
 
spacer
spacer
(C) Copyright 2010 by Serial Killer Cult ® - P.I. 90022850508